Per vedere questa gallery devi installare Flash Player.
16/07/2010 - Apre a Messina l'Hotel Messenion situato nel cuore della città
L’Hotel dispone di 18 camere con bagno privato, tutte doppie, utilizzabili anche come singole o multiple, di cui due attrezzate per ospiti diversamente abili e sette superior, arredate in elegante stile moderno con elevato comfort, dotate di climatizzatore, tv color satellitare e terrestre, telefono diretto, cassetta di sicurezza, minibar, bagno privato.

Perché Messenion

Fu tra il 491 e 488 A.C. che l’antichissima città di Zancle mutò il suo toponimo in “Messenion”o ”Messene” ad opera di Anassila, tiranno di Reggio, che la occupò e le impose un nuovo nome in onore della sua Patria, la Messenia in Grecia.Tale nome rimase, con qualche lieve variazione, nei secoli avvenire.Anassila fece pure coniare delle monete:le ”Messenion”, in cui era raffigurato da un lato egli stesso, vincitore dei giochi olimpici, alla guida di una biga tirata da una coppia di mule, e dall’altro una lepre corrente, che era il simbolo di Orione, il gigante cacciatore, al cui culto il Tiranno era devoto, con iscritto ”MESSENION”.Una di queste monete è stata assunta come logo del nostro Hotel, sia perché è la prima moneta che richiama l’attuale nome della città, sia perché la moneta richiama l’idea di scambio e la propensione commerciale che la città ha sempre avuto e che l’ha resa tra le città più importanti, ritenuta la Porta della Magna Grecia per la sua posizione strategica, mantenendo un governo autonomo nei secoli avvenire, che ha dato alla città lunghissima vita di floridezza e benessere.